Home / CASA ESTERNI / NON DOVRAI MAI PIU’ COMPRARLI: COME AVERLI IN VASO SEMPRE A TUA DISPOSIZIONE

NON DOVRAI MAI PIU’ COMPRARLI: COME AVERLI IN VASO SEMPRE A TUA DISPOSIZIONE


coltivare-mandarini-2

Vuoi poter coltivare vari  tipi di frutta e verdura a casa tua e magari  non possiedi un giardino dove poterlo fare? Nessun problema; grazie a questa guida imparerai come crescere le tue piante in vaso! Grazie a questo metodo non stai solo imparando a coltivare qualcosa ma ti stai anche prendendo cura della tua salute e risparmiando denaro.

Per iniziare ti basteranno dei vasi, un po’ di terriccio e uno spazio vicino alla finestra in modo che i raggi  solari possano raggiungere le piante. Questo tipo di coltivazione è  perfetta soprattutto per chi vive nelle grandi città e vuole consumare prodotti sani e cresciuti con le proprie mani: questo normalmente sarebbe possibile solo avendo a disposizione un orto , magari in campagna, ma con questa guida  ognuno può  avere questa possibilità.

1 – Mandarini

Per questo tipo di albero da frutto è necessario scegliere un vaso massiccio che regga il peso  della pianta e che abbia dei fori sul fondo per  facilitare il drenaggio. Per avere un risultato ottimo, è consigliato usare del terriccio biologico,  meglio se contenente delle piccole pietre che  aiutano  il drenaggio dell’acqua. Bisogna fare attenzione a piantare i semi a circa 3 cm di profondità e porre il vaso vicino ad una finestra in modo che sia più possibile a contatto con la luce solare. Per capire quando annaffiare un ottimo metodo è quello di infilare uno stuzzicadenti nella terra: quando  i primi 3 cm sono asciutti, è il momento  di aggiungere acqua. Di solito i frutti maturano nel  periodo che va da settembre a gennaio.

COLTIVARE ANANAS, ZENZERO E ORTAGGI VARI A CASA (DA PAGINA 2) >>


Pagina 1 di 7