Home / CASA ESTERNI / LA GUIDA PER COSTRUIRE UNA PISCINA CON LA RETE METALLICA E SASSI

LA GUIDA PER COSTRUIRE UNA PISCINA CON LA RETE METALLICA E SASSI


costruire-un-laghetto-2

A questo punto è possibile riempire la piscina con l’acqua, che dovrà arrivare ad un livello di circa 6-8 cm dal bordo superiore. La piscina fai da te può avere una forma circolare, oppure completata da un’appendice composta da una panca e realizzata con la stessa tecnica usata per la gabbia di contenimento. La nuova gabbia però dovrà essere larga almeno il doppio, circa 400 mm, rispetto a quella che contiene il telo. In questo modo otterrai un appoggio ben saldo per il piano di legno che diventa la seduta dopo aver fatto il bagno. Per completare la piscina fai da te bisogna circondare la struttura con due file di autobloccanti incassati nel terreno, in modo da creare uno stacco dal manto erboso.

Ora analizziamo i passaggi per costruire una piscina fai da te. I pannelli di grigliato vanno collegati uno nell’altro con piccole aste di metallo inserite nelle maglie terminali di pannelli adiacenti. La struttura di contenimento della piscina va collocata sul manto erboso che deve essere livellato, spianato e privo di erba, ciottoli e sassi.


Pagina 2 di 3