Home / DESIGN / LA CITTA’ “SCHIACCIATA NELLA ROCCIA”, LA PIETRA E’ OVUNQUE – FOTO E VIDEO

LA CITTA’ “SCHIACCIATA NELLA ROCCIA”, LA PIETRA E’ OVUNQUE – FOTO E VIDEO






Ci sono dei luoghi che meritano almeno una volta nella vita di essere visitati per la loro singolarità e per le loro caratteristiche. Uno di questi luoghi, davvero pittoresco e senz’altro unico è Setenil de las Bodegas. Siamo in Spagna, nella regione dell’Andalusia e questo piccolo borgo che conta poco meno di 3000 abitanti vanta una ricca storia: ci vollero ben sette assedi da parte dei cristiani, per sottrarla ai Mori, che per secoli dominarono in Andalusia. Venuti dall’Africa, i Mori occuparono la penisola iberica sin dal 711 e solo dopo 750 anni, nel 1492 vennero espulsi dalla Francia. Setenil cadde sotto assedio nel 1484 e fu l’ultima roccaforte a cadere.

La peculiare caratteristica di Setenil de las Bodegas è quella di essere un paese letteralmente sovrastato dalle rocce. Su moltissime delle casette bianche tipiche del luogo incombe una imponente roccia ma…niente paura, non c’è nessun pericolo che la roccia si stacchi dalla parete. Volontariamente l’uomo, nel corso dei secoli, ha costruito intorno alla roccia e oggi tutto il paese si sviluppa in modo così singolare. Alcune case hanno pareti edificate e pareti in pietra, ma si nota il perfetto equilibrio tra l’uomo e la natura. FOTO A PAGINA 2, VIDEO A PAGINA 3 >


Pagina 1 di 3