Home / CASA ESTERNI / IL TRUCCO DEL CONTADINO: COME FAR CRESCERE LA PIANTINA DI BASILICO IN UN FOLTO CESPUGLIO

IL TRUCCO DEL CONTADINO: COME FAR CRESCERE LA PIANTINA DI BASILICO IN UN FOLTO CESPUGLIO


Quest’ultimo deve risultare arioso e molle, magari con l’ausilio di strumenti quali il concime, il terriccio o il compost. In alternativa, ci si può affidare ad un semplice fertilizzante, capace di proteggere la pianta dai pericoli provenienti dall’esterno.

Inoltre, un’elevata importanza va assolutamente attribuita alla potatura, fondamentale per la crescita di una pianta di basilico in un cespuglio. Si tratta di un’operazione da eseguire al momento giusto e da prendere in considerazione soltanto quando la piantina è arrivata ad un’altezza di almeno 30 centimetri. Bisogna staccare la punta tra i due rametti e poi i vari ramoscelli laterali. Inoltre, i fiori appena spuntati devono essere subito asportati per consentire alla composizione di restare giovane per un arco di tempo molto più lungo, mantenendo al tempo stesso un profumo delizioso e un sapore inebriante. Un clima caldo e umido è ideale per effettuare al meglio tutti gli interventi.


Pagina 3 di 3