Home / SOLUZIONI PER LA CASA / PULIZIE / CONTRO GLI ODORI DELLA SPAZZATURA E DEL FRIGO: ACETO, FOGLI DI GIORNALE ETC..

CONTRO GLI ODORI DELLA SPAZZATURA E DEL FRIGO: ACETO, FOGLI DI GIORNALE ETC..


cattivi odori in casa 2

Una tra le cose più fastidiose che potrebbe capitare in casa, è sicuramente il cattivo odore, proveniente da vari fattori, che si propaga per le camere; i cattivi odori possono derivare dalle buste dell’immondizia, dagli scarichi di lavello e lavabo, dalla lettiera del gatto, sino a giungere alla fastidiossima muffa. A chi piace convivere con questi cattivi odori di casa? Sicuramente, proprio a nessuno.

In questo articolo spiegheremo, passo passo, come eliminare i cattivi odori di casa con metodi semplici e rimedi naturali. Vediamo i 7 metodi:

1) Neutralizzare gli odori con l’aceto bianco: questa sostanza veramente economica e utilizzata principalmente in cucina come condimento, è preziossima per eliminare i cattivi odori e sostituisce degnamente, tutti quei detergenti chimici e detersivi anti-odore, a volte, anche costosi. Può fare miracoli per la pulizia degli abiti, per detergere tutte le superfici e, soprattutto, per eliminare i cattivi odori; per neutralizzare gli odori sgradevoli, come la puzza del tabacco, dalle stanze della propria abitazione, basterà adagiare una bacinella con dell’aceto bianco, in un angolo della camera, per un paio d’ore e il fetore sparirà rapidamente. L’aceto bianco è utilizzato, anche, per eliminare i cattivi odori, prodotti dagli animali domestici, su tappeti, divani, tende e quant’altro: panni impregnati o spray realizzati con questa sostanza, offrono degli ottimi risultati; ovviamente, un ottimo accorgimento è quello di far arieggiare questi spazi, subito dopo l’applicazione. (I prossimi metodi continuano da pagina 2)

I PROSSIMI 6 METODI DA PAGINA DUE >


Pagina 1 di 4