Home / BENESSERE IN FAMIGLIA / ACCESSORI / COME RIPRISTINARE LO SPECCHIO ANNERITO (SENZA COMPRARNE UNO NUOVO)

COME RIPRISTINARE LO SPECCHIO ANNERITO (SENZA COMPRARNE UNO NUOVO)


espejo_1

A) Per prima cosa, procurati un metro, necessario per misurare le dimensioni del tuo specchio; in seguito, recati in un negozio di ferramenta per acquistare alcune piccole assicelle in legno della misura della larghezza dello specchio (la scelta del legno, può essere varia, a seconda delle tue esigenze).

B) A questo punto, posiziona l’assicella di legno sotto lo specchio e controlla se sono presenti alcuni dettagli; se ci sono, segna con una matita sull’assicella, il punto in cui si trovano (è molto comune che gli specchi siano fissati con dettagli come le clips).

C) Adesso, tramite l’ausilio di uno scalpello o di una sega, realizza una fessura nella zona che hai segnato con la matita sull’assicella; devi lasciare spazio sufficiente per applicare i dettagli al di sotto dello specchio.

D) Scegli una vernice con colore a scelta adatta per il legno, per dipingere la struttura sottostante del tuo specchio ed i dettagli; un buon consiglio è quello di scegliere un colore che si adatti perfettamente all’arredamento circostante.


Pagina 2 di 3