Home / SOLUZIONI PER LA CASA / RIVESTIMENTI ED ELEMENTI COSTRUTTIVI / COME RINNOVARE LE PIASTRELLE DI CASA senza rimuoverle o rivestirle? Il metodo

COME RINNOVARE LE PIASTRELLE DI CASA senza rimuoverle o rivestirle? Il metodo


pitturare-piastrelle

In commercio esiste anche un apposito smalto per piastrelle ma è molto più costoso della vernice epossidica. Inoltre, prima di poterlo stendere, è necessario passare una mano di aggrappante specifico sulla superficie delle mattonelle atto a facilitare l’adesione dello smalto.

In ogni caso, prima di iniziare a dipingere, è opportuno coprire le parti che non si vogliono sporcare con la tinta in maniera adeguata. Sistemate il nastro di carta attorno alle prese della corrente, sopra il battiscopa e coprite con teli di nylon ben fissati con il nastro adesivo su tutti quegli oggetti ingombranti che non potete spostare.

Prima di passare una seconda mano di colore dovrete attendere almeno una o talvolta due ore affinché la prima stesura di vernice si secchi completamente. Rinnovare la cucina dipingendo le piastrelle è abbastanza semplice soprattutto per chi è abituato a svolgere da solo piccoli lavori manuali senza l’aiuto di professionisti del settore.


Pagina 3 di 3