Home / SOLUZIONI PER LA CASA / RIVESTIMENTI ED ELEMENTI COSTRUTTIVI / COME RINNOVARE LE PIASTRELLE DI CASA senza rimuoverle o rivestirle? Il metodo

COME RINNOVARE LE PIASTRELLE DI CASA senza rimuoverle o rivestirle? Il metodo


pitturare-piastrelle-casa

Le vernici epossidiche sono formate da due differenti componenti ovvero una resina epossidica resistente e duratura abbinata a uno smalto epossidico ad alto rendimento. Il suo impiego è particolarmente indicato per dipingere le strutture metalliche, per gli interni delle piscine ma può essere benissimo adoperata anche per dipingere direttamente le piastrelle.

B) Prima di iniziare a dipingere è necessario sgrassare la superficie della parete con una miscela di acqua e alcool oppure con acqua e poco aceto. Dopo che le piastrelle si saranno completamente asciugate, si possono avviare i lavoro di pittura.

3 – Fase operativa 

A questo punto entra in gioco la vostra personale fantasia. Potete semplicemente tinteggiare tutte le mattonelle per ottenere un aspetto finale uniforme oppure potete dipingerne una ogni due e così via fino a ottenere una grande scacchiera. Se avete un po’ d’abilità con i pennelli procuratevi qualche mascherina da stencil con le figure che più vi piacciono e divertitevi a decorare la vostra cucina o il vostro bagno riproducendo infinite volte i motivi che avete a disposizione.


Pagina 2 di 3