Home / BENESSERE IN FAMIGLIA / ACCESSORI / COME RICICLARE UN VECCHIO MAGLIONE E TRASFORMARLO IN UN PAIO DI PANTOFOLE

COME RICICLARE UN VECCHIO MAGLIONE E TRASFORMARLO IN UN PAIO DI PANTOFOLE


riciclo-maglione-2

A chi non piace starsene comodo a casa, indossando un paio di comode pantofole ed un pigiama? Le pantofole sono le calzature ideali da indossare a casa nelle giornate fredde, magari davanti ad un bel caminetto acceso. Ma comunque è una buona abitudine quella di indossarle ogni giorno quado si rientra a casa, permettendo ai nostri piedi di riposare dopo una lunga giornata in cui sono stati chiusi dentro ad un paio di scarpe. Se avete bisogno di un paio di pantofole nuove, un’idea interessante può essere quella di crearsele da soli, magari riciclando alcuni abiti che non si utilizzano più. In questo modo è possibile creare diversi paia di pantofole, adatte sia all’inverno che all’estate.

1° METODO

Ciò che vi occorre è:

– Un vecchio maglione; Una soletta;
– Un paio di forbici; Dei fili di cotone;
– Vari spilli; Un grosso ago da rammendo.

1. Innanzi tutto, bisogna iniziare prendendo le misure del nostro piede. Utilizziamo un pezzo di soletta e disegniamo a bordo il perimetro dei nostri due piedi. Ora ritagliamolo il contorno per creare la base della pantofola. Ora entra in gioco il maglione, al quale va applicato a sua volta un taglio per farlo divenire uguale per dimensione alla soletta (ugual misura).

2. Con questa fase iniziale, siamo già a metà dell’opera e non ci sarà da fare ancora molto. Prendiamo un grosso ago da rammendo oltre ai fili di cotone e iniziamo cucire come se stessimo facendo l’uncinetto, cucendo i raccordi dei vari pezzi. (Continua a pagina 2)

Il procedimento continua da PAGINA 2 >


Pagina 1 di 4