Home / FAI DA TE / DECORAZIONI / COME RICICLARE LE BOTTIGLIE DI VETRO PER ILLUMINARE CASA

COME RICICLARE LE BOTTIGLIE DI VETRO PER ILLUMINARE CASA


b8195b8346b6d54f02e9d823b71ac3c6

2. Il procedimento

Avete tutto quello che vi serve per realizzare in casa dei bellissimi lampadari pendenti con gemme di vetro? Allora è tempo di iniziare con il lavoro di fai da te! La prima attività da fare, è quella di tagliare a metà la bottiglia di vetro, mantenendo solo il collo della bottiglia e metà del suo corpo centrale.

Per fare questa operazione ci sono diverse tecniche: la più comune è quella di utilizzare uno strumento specifico per tagliare il vetro, la più bizzarra e casalinga, invece, vede l’utilizzo di un liquido corrosivo, come l’acetone per rimuovere lo smalto, insieme a dello spago per segare il materiale.

Qualsiasi sia la tecnica che avete utilizzato, fate in modo di isolare la metà superiore della bottiglia di vetro in modo netto e senza imperfezioni. Non disperate se al primo colpo non otterrete il risultato sperato: serve pratica, e un po’ di pazienza, prima di effettuare il taglio perfetto. Per garantire una presa ottimale delle gemme di vetro colorate sulla bottiglia di vetro carteggiate leggermente la superficie esterna dell’oggetto.


Pagina 2 di 3