Home / BENESSERE IN FAMIGLIA / ACCESSORI / COME RICICLARE I CONTENITORI DI PLASTICA CREANDO DELLE REALIZZAZIONI UNICHE

COME RICICLARE I CONTENITORI DI PLASTICA CREANDO DELLE REALIZZAZIONI UNICHE


riciclare-plastica-2

Avete presente tutte quelle vaschette di plastica che usiamo come imballaggio soprattutto in cucina? Forse non ci rendiamo conto ma è davvero tanta e finisce nella raccolta differenziata con notevole incremento del volume dei rifiuti che ogni giorno produciamo. Però se vogliamo dare una mano all’ambiente, la parola d’ordine è riciclare e se vogliamo mettere alla prova la nostra fantasia allora l’imperativo è riciclo creativo. E la plastica termoretraibile (così si chiama la plastica delle vaschette da imballaggio perchè si restringe con il calore) è davvero divertente da riciclare e utilizzare per realizzare della piccola bigiotteria. E allora che ne dite di pensare ai prossimi regali di Natale per le vostre amiche realizzando con le vostre mani dei gioielli di plastica? E allora vediamo insieme cosa ci serve e come realizzare questi piccoli e originali gioielli che piaceranno proprio a tutte, alle bambine come alle donne più eleganti e raffinate.

1 – Materiali necessari

Ecco cosa ci serve per realizzare i gioielli in plastica termoretraibile. Per prima cosa dobbiamo procurarci della plastica. E non sarà difficile farlo. basti pensare alle vaschette nelle quali sono conservati gli ortaggi nel banco frigo. Poi ci serviranno delle forbici, una bucatrice e dei pennarelli indelebili. Come potete vedere si tratta di materiali molto economici e facilmente reperibili in casa. Quindi non abbiamo più scuse per non cimentarci in un hobby divertente, creativo e anche economico!  E naturalmente ci servirà un forno, ma tutti lo abbiamo in casa. E ora vediamo come fare per realizzare i nostri bellissimi gioielli: collane, bracciali, spille e chi ne ha più ne metta! VEDIAMO IL PROCEDIMENTO DA PAG. 2 >


Pagina 1 di 3