Home / FAI DA TE / DECORAZIONI / COME RICICLARE I BARATTOLI DEL CAFFE, DEI LEGUMI E CONSERVE IN MODO GENIALE

COME RICICLARE I BARATTOLI DEL CAFFE, DEI LEGUMI E CONSERVE IN MODO GENIALE


riciclare-vasi-caffe-latta-2

Vuoi rinnovare l’aspetto della tua casa con vasi per fiori del tutto originali e a costo zero? Se ami il fai da te e hai un po’ di manualità, non perdere l’occasione di realizzare in piena autonomia dei vasi da appendere a testa in giù che potrai adoperare per veder crescere le tue orchidee, edera di differenti varietà ma anche altre tipologie di piante ornamentali. Leggendo le indicazioni a seguire, non vi risulterà particolarmente difficile comprendere come creare dei vasi da appendere rovesciati (1° metodo) al soffitto di casa o dei vasi per le piante decorati con la corda (2° metodo), per impreziosire e personalizzare anche gli angoli più anonimi della vostra abitazione, del balcone o del terrazzo.

1. Primo metodo di riciclo

Occorrente:

  • una scatola di latta come quelle in cui vengono conservati i legumi;
  • apriscatole; cacciavite o trapano;
  • filtro di carta per caffè americano;
  • stoffa colorata; tappo di plastica; filo di ferro.

Assicuratevi che la latta che avete a disposizione sia ben pulita e asciutta prima di effettuare qualsiasi operazione. Con l’aiuto di un apriscatole, togliete la base prestando particolare attenzione per evitare di ferirvi le mani. Con un cacciavite o un trapano, praticate sulla base di latta rimossa, un buon quantitativo di fori. (A pagina 4 vedremmo anche il secondo metodo, esteticamente di maggior impatto)

IL METODO CONTINUA DA PAGINA 2, MENTRE A PAGINA 4 IL SECONDO METODO >>


Pagina 1 di 4