Home / CASA ESTERNI / COME COSTRUIRE UNA PISCINA (FAI-DA-TE) IN 10 MOSSE. IL RISULTATO:

COME COSTRUIRE UNA PISCINA (FAI-DA-TE) IN 10 MOSSE. IL RISULTATO:


piscina 2

Stanchi delle solite giornate estive trascorse nelle piscine affollate e caotiche delle città per ottenere un po’ di refrigerio? Se avete un bel giardino e non sapete come utilizzarlo, una soluzione per voi c’è: costruire una piscina fai da te. Con la giusta dose di impegno e qualche prezioso consiglio, potrete dare vita ad un’oasi di pace direttamente a casa vostra. Seguiteci per scoprire tutti i passaggi che dovrete mettere in pratica per realizzare un piscina home made, da fare invidia all’intero vicinato.

1. Progettate la piscina

La prima cosa da fare per costruire la vostra piscina fai da te è progettarla. Ovale, rettangolare, a gradoni: prima di iniziare le attività di costruzione, dovete avere le idee chiare sul risultato finale che desiderate.

2. Ottenete i permessi necessari

La sola voglia di fare un tuffo non è sufficiente per mettervi al riparo da tutte i procedimenti burocratici che sottendono alla costruzione di una piscina. Quindi, per dormire sonni tranquilli, verificate la possibilità di edificare sul vostro terreno ed eventualmente presentate agli enti preposti le carte necessarie per iniziare i lavori. Fatto? Potete procedere allo step successivo. (I passaggi, fino al completamento, continuano dalla prossima pagina)

CONTINUA DA PAGINA 2 >


Pagina 1 di 4